Guglielmo Smart City

Smart City

Nelle Smart City anche il WiFi diventa Smarter

Tutti i progetti che riguardano le Smart Cities coinvolgono sistematicamente il servizio WiFi pubblico per l'accesso nomadico. Purtroppo molto spesso l'autenticazione sulla rete WiFi è tutt'altro che "smart" a causa delle scarse prestazioni, la complessità del login, l'utilizzo di pubblicità invasiva ecc.

D'altra parte la migliore user experience si realizza attraverso un processo di autenticazione trasparente e non vi è nulla di più pratico che un accesso istantaneo basato sul dispositivo dell'utente.



La piattaforma Guglielmo Smart City è sviluppata in tecnologia WISE di Guglielmo, che consente di effettuare l'istantanea autenticazione dell'utente attraverso un codice personale senza la necessità di inserire nessuna password.
In questo modo viene garantita la completa identificazione dell'utente nel caso di utilizzo illecito della rete e la massima rapidità di accesso a tutti gli Hot Spot Guglielmo pubblici installati nelle migliaia di aree urbane.

Il sistema prevede che l'utente si registri al servizio inserendo il proprio numero di cellulare sul portale di accesso, successivamente riceverà un SMS contente un codice univoco (assieme ad un link per l'inserimento automatico) ed istantaneamente la piattaforma remota, creata specificatamente per gestire questo tipo di richiesta, permetterà l'accesso Internet ogni qualvolta lo stesso utente entrerà nella copertura di qualsiasi hot spot pubblico, senza la necessità di compiere alcuna azione.

Dal punto di vista della user experience viene replicato su scala geografica l'accesso WiFi di casa e ufficio a cui tutti siamo abituati.