09 Ottobre 2007
Il wireless conquista il Parco Sempione a Milano

Parte oggi dal parco Sempione di Milano il primo servizio gratuito di connessione Internet senza fili che il Comune intende estendere a tutta la città entro il 2015 in vista dell'Expo.

separa paragrafo
Il progetto pilota, chiamato «Wireless Castle», è stato interamente finanziato da alcune importanti aziende private, tra le quali Intel , Smc Network, Infracom e Guglielmo.

In qualità di partner tecnico, Guglielmo ha offerto il proprio contributo realizzando l'infrastruttura radio ed implementando il sistema LUMEN per la gestione della prima rete
Wi-Fi™ pubblica di Milano
.

separa paragrafo
Tale iniziativa vuole dare la possibilità ai cittadini ed ai turisti di collegarsi a Internet per navigare, telefonare in modalità VoIP, chattare oppure controllare la posta elettronica nell'intera area del parco, tutto questo gratuitamente utilizzando la tecnologia wireless.

Chiunque entri nel parco con il proprio pc portatile può rivolgersi ad uno dei quattro punti di distribuzione: la Torre Branca, la Triennale, l’Acquario e la Biblioteca Monte Tordo, dove è possibile ritirare una «card» contenente il proprio account di navigazione.
La tessera è gratuita e permette di collegarsi a Internet per una durata di tre ore a scalare, per ottenerla è necessario presentare la propria carta d’identità.

separa paragrafo
Per maggiori informazioni non esitare a contattarci.