Ci impegniamo a tutelare la tua privacy e proteggere i dati personali che ci affidi secondo i principi di trasparenza – correttezza – equità.

Nuova Informativa sulla Privacy e sulla Protezione dei Dati Personali

Redatta in conformità agli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) e in sostituzione della precedente Informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 c.d. Codice Privacy.

La presente informativa si ispira al principio di trasparenza come previsto dall’art. 12 del regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali. È pertanto stata pensata per essere concisa, trasparente, intellegibile e facilmente accessibile al fine di rendere il suo contenuto “comprensibile a tutti gli interessati a cui è rivolta, e con particolare attenzione al caso in cui ci si rivolga ai minori di 18 anni”.

I nostri servizi sono diretti a un pubblico generalista e non sono indirizzati specificamente ai bambini. Nonostante ciò, riconosciamo che i minori meritano una specifica protezione. Ci impegniamo, pertanto, a cancellare immediatamente le informazioni nel caso in cui venissimo a conoscenza di una violazione in tal senso.

Perché state leggendo questa informativa?

dati personali hanno un grande valore nel nostro tempo e pertanto la nuova normativa comunitaria affida all’informativa non solo un ruolo centrale, ma anche un carattere dinamico, mutevole e di costante aggiornamento per garantire agli interessati una corretta e tempestiva informazione circa il trattamento dei dati personali.

Che cosa intende la normativa vigente per “dati personali”?

Alcuni esempi

In generale il Nuovo Regolamento definisce come dati personali qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato») e si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come le Vostre generalità (nome, cognome, data di nascita e quanto è idoneo a identificarvi con precisione), o anche i dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale, i dati bancari, quelli relativi al numero di telefono, all’indirizzo, al luogo e al tipo di lavoro, le fotografie, i video che ci/Vi ritraggono, i siti frequentati, – che indirettamente possono dire molto di noi, come le preferenze, le abitudini.

Massima attenzione ma SENZA PAURA perché i dati personali devono circolare quanto più possibile e in totale sicurezza per l’interesse di TUTTI!
Al fine di inquadrare al meglio il contesto di questa informativa, si precisa che l’utilizzo di qualsiasi rete di comunicazione, senza eccezioni, quindi inclusa la rete cellulare, o cablata, è un processo che lascia tracce che vanno ben oltre i dati trattati da Guglielmo Srl., oggetto di questo documento. Tali tracce sono disseminate sul dispositivo che si utilizza e su tutti gli apparati di rete coinvolti e in certi casi anche semplici da intercettare da parte di apparati esterni. Pertanto l’attività di connessione ad una rete, quale in particolare Internet, non deve mai essere considerata come un’azione “privata” in nessuno dei suoi aspetti, a prescindere dalle attività di Guglielmo

Guglielmo Srl. raccoglie dati diversi a seconda del tipo di location e di cliente

In generale, i dati sono raccolti, perché richiesti dalla legge vigente, perché richiesti dal nostro cliente, o per potere erogare servizi specifici al cliente o all’utente. Le elaborazioni successive del dato raccolto, effettuate da Guglielmo Srl, sono basate sugli identificativi dei dispositivi utilizzati dagli utenti rilevati in modo automatico, non direttamente riconducibili ad una persona, e non univoci. Tali elaborazioni hanno come esito la classificazione degli utenti in gruppi e mai la ricostruzione delle attività del singolo utente.
Basandosi sui dati raccolti automaticamente, Guglielmo non solo non esegue analisi volte a determinare l’identità di un utente.
A questa situazione fanno eccezione i casi in cui, per legge o per richiesta dei nostri cliente, viene richiesto all’utente di inserire direttamente dei dati. In questi casi, tali dati vengono utilizzati per rendere più precisa la classificazione o per interagire con l’utente, ma la natura di classificazione degli utenti e non della loro individuazione, dell’analisi, precedentemente descritta, non viene alterata.

Le analisi effettuate da Guglielmo sono incentrate su dati relativi al dispositivo che si utilizza e con il quale si accede alla “rete”, la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione della rete Internet e la cui raccolta è, in certi casi, imposta dalla legge sulla gestione delle connessioni Internet. Tali dati non di per sé anonimi, ma possono essere associati a quelli forniti dall’utente in fase di registrazione.

Localizzazione
Guglielmo Srl può offrire ai suoi clienti servizi che includono analisi basate sulla posizione dei dispositivi (c.d. geolocalizzazione mediante cellulari, smartphone, PC..).
I dati vengono analizzati in modo aggregato al fine di individuare gruppi di comportamenti. Le sorgenti dei dati possono essere molteplici, dalle interfacce radio dei dispositivi wireless, al GPS. Tutte disattivabili dall’utente.

Navigazione Internet
In certi casi i servizi offerti da Guglielmo Srl, includono analisi basate sul quando sono avvenute e la durata delle connessioni ad Internet da parte dei dispositivi connessi o, talvolta, sul traffico generato. La raccolta di tali dati si basa sul funzionamento stesso di Internet, senza alterarlo, ed è assimilabile ad una attività di raccolta log e NON è legata ad attività di “man-in-the-middle” NE’ a servizi in grado di violare sistemi di cifratura o meccanismi noti come “tunnel” di dati. (ES: non siamo in grado di leggere le ricerche effettuate su Google, intercettare il contenuto di post su Facebook, Twitter, Instagram….o ricerche su Amazon o VPN cifrate…)

Si Possono raccogliere altri dati, anche su richiesta e per conto di clienti “terzi”
Dati forniti dall’utente in fase di registrazione come:

  • Nome
  • Cognome
  • Codice Fiscale
  • Indirizzo
  • Cap
  • Città
  • Provincia
  • Nazione
  • E-mail.
  • Numero camera albergo
  • numero di cellulare
  • Interno telefonico ufficio
  • Id dipendente
  • N. Tessera Abbonamento a una struttura
  • N. Tessera fidelity
  • Sesso
  • Età o Data di Nascita
  • Identificativo aziendale (es: matricola)
  • ID Documento (Carta di identità, Passaporto).

Cookies
La piattaforma Guglielmo, utilizza cookies tecnici, e per il servizio di memorizzazione delle password, che viene attivato esclusivamente dall’utente in modo volontario.
Nel caso in cui sia attiva una registrazione basata su social network o roaming partner, non possiamo escludere che il social network, o il roaming partner selezionato, usi cookies, in tal caso si rimanda alla documentazione di quella piattaforma. Al momento il sistema di autenticazione Guglielmo supporta l’autenticazione effettuata attraverso roaming partner nazionali e internazionali e le seguenti piattaforme social: Facebook, Twitter. LinkedIn, Microsoft, Google, Instagram, Yahoo!

Integrazione con App Mobile
La piattaforma di Guglielmo, inoltre, include una libreria utilizzabile da parte degli sviluppatori di Applicazioni Mobile, detta SDK. Tale libreria è in grado di raccogliere un identificativo e utilizzarlo per le procedure di login alla rete, o, in generale per identificarsi. Tale identificativo viene scelto e passato al nostro SDK, dallo sviluppatore terze parti, a fronte delle eventuali indicazioni del nostro cliente. Si rimanda all’informativa relativa all’applicazione specifica predisposta dal cliente terzo, per avere informazioni sull’identificativo eventualmente utilizzato.

In caso di registrazione con carta di credito o gestione pagamenti
In alcuni casi esiste una fase di registrazione che richiede i dati della carta di credito. In questi casi Guglielmo Srl, ridirige l’utente verso servizi di terze parti, NON raccogliendo alcun dato. L’unica traccia dell’operazione sul sistema Guglielmo è un transaction ID completamente anonimo, su cui non viene fatta alcuna attività, a meno di fornirlo al sistema di terze parti, che ha gestito la transazione, per l’eventuale analisi in caso di un contenzioso.

Oggetto dell’Informativa

Le informazioni oggetto della presente Informativa riguardano i Vostri dati personali

Si specifica che per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’elaborazione, la selezione, il blocco, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

sia quelli raccolti prima d’ora, che quelli che verranno acquisiti in futuro in relazione ai rapporti contrattuali intercorsi – oggetto di trattamento

Si specifica che per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’elaborazione, la selezione, il blocco, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

da parte Guglielmo WiFi che ne assume altresì la responsabilità del trattamento essendone il Titolare del Trattamento, nel rispetto della richiamata normativa e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata la nostra attività.

Titolare del Trattamento e Dati di Contatto

Il Titolare del Trattamento è

Il Titolare del Trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il Titolare del Trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

Guglielmo S.r.l., con sede in Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), Via Don Minzoni 112.

Contattabile presso i seguenti  riferimenti:
TELEFONO: +39 0522 243811
MAIL: info@guglielmo.biz
PEC: guglielmo@gigapec.it
SITO: www.guglielmo.biz

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento (se nominati), è reperibile presso la sede suddetta.

Finalità del Trattamento a cui sono destinati i dati personali.
Informiamo che il trattamento dei dati forniti, personalmente o tramite la compilazione e l’invio telematico dei moduli presentati durante l’erogazione dei nostri servizi, avverrà per finalità istituzionali, connesse o strumentali alla nostra attività e in adempimento degli obblighi di legge. In particolare, il trattamento dei dati ha le seguenti finalità:

  1. Prestazione di servizi richiesti dall’utente e specifiche dell’attività d’impresa di Guglielmo srl, come la connessione ad Internet, o specifici servizi volti a migliorare la sua esperienza di navigazione in Internet.
  2. Adempimenti obbligatori, previsti dalle norme vigenti sull’accesso ad Internet,
  3. Esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.
  4. Trattamenti Automatizzati – Profilazione in base a logiche e criteri definiti dai nostri clienti terzi. Tale profilazione è sempre e irreversibilmente nella direzione di raggruppare i casi e mai di individuare il singolo. Il dato puntuale dell’utilizzatore, viene processato dal sistema in tempo reale e automaticamente cancellato in modo irrecuperabile e al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del servizio e per controllarne il corretto funzionamento

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei nostri servizi acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet. Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

Consenso
Ricordiamo che i trattamenti richiedono il Suo consenso, che può essere raccolto in vari modi, come attraverso un portale web o al momento del download di una App Mobile.

Informazioni che raccogliamo da terze parti
In certi casi la piattaforma Guglielmo si interfaccia con sorgenti dati esterne per completare la profilazione e applicare a ciascun dispositivo le policy adeguate. In questi casi i dati sono stati raccolti da altre entità e si rimanda alle loro informative. Anche in questo caso la piattaforma Guglielmo elabora i dati in tempo reale, concellando immediatamente ed irreversibilmente il dato dopo l’aggregazione.

Modalità del Trattamento
I dati che ci fornite saranno trattati, con l’ausilio di strumenti elettronici idonei e da piattaforme software , dotate di strumenti in grado di garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto di logiche strettamente correlate alle finalità stesse, la modifica o la distruzione non autorizzate, sempre nel rispetto di logiche strettamente correlate alle finalità stesse. Tutte le analisi che stanno alla base dei servizi offerti, vengono effettuate in tempo reale, secondo una delle principali caratteristiche distintive della piattaforma Guglielmo. Il dato, pertanto, viene istantaneamente aggregato, sia che si tratti di attività di profilazione o di segmentazione degli utenti, e distrutto in modo irreversibile.

Operatori umani intervengono solo in caso di problema tecnico, e tali accessi sono strettamente controllati attraverso procedure di autenticazione e tracciamento. Per come sono memorizzati, i dati non sono riconducibili a persone o utenti, e in ogni caso non sono previste attività che permettano la copia o modifica di dati stessi.

Luogo del Trattamento
I dati raccolti, vengono trattati nei locali della sede aziendale e in un data center distinto dalla sede dell’azienda, nel cloud gestito da un provider terzo e su macchine in funzione presso i clienti terzi che gestiscono la struttura presso la quale è erogato il servizio. Dalla sede operativa dell’azienda, vengono effettuate le operazione di manutenzione e sviluppo della piattaforma Lumen.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei nostri servizi acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet. Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

Comunicazione e Diffusione
Guglielmo S.r.l. – Titolare del Trattamento si impegna a non divulgare i dati personali a soggetti terzi, salvo, in certi casi, al nostro cliente, che gestisce la struttura presso la quale è attivata la nostra piattaforma, per offrire i servizi previsti.

Conservazione dei Dati (o Meccanismo di Conservazione)
I dati personali saranno conservati secondo le modalità indicate in precedenza, per il tempo minimo previsto dalla natura legislativa e contrattuale. Al momento dell’interruzione dei rapporti contrattuali con Guglielmo S.r.l. I dati saranno conservati per il tempo strettamente necessario e funzionale alla loro possibile futuro utilizzo se previsto per legge e connesso allo specifico servizio richiesto dal cliente.
Al momento della cancellazione è possibile che i dati vengano comunque conservati ma anonimizzati.

I dati sono conservati in modo da non potere essere modificati senza lasciare traccia

  • Sono conservati per tutto il tempo della durata del servizio o finché non richiesto dall’utente; fino alla revoca del consenso dell’interessato qualora prestato
  • I dati possono essere mantenuti anche dopo la cessazione del servizio o la richiesta dell’utente, se richiesto per questioni legali.
  •  di Trattamento per Finalità di Marketing o di Trattamento per finalità di Profilazione….. gli stessi saranno conservati nel rispetto del principio di proporzionalità e comunque fino a che non siano state perseguite le finalità del trattamento o fino a che – se precedentemente – non intervenga la revoca del consenso specifico da parte dell’interessato.
  • Per finalità di marketing diretto e profilazione conserviamo i tuoi dati per un periodo  massimo pari a quello previsto dalla normativa applicabile (rispettivamente pari a 24 e 12 mesi).
  • Nel caso di esercizio del diritto all’oblio attraverso richiesta di cancellazione espressa dei dati personali trattati dal titolare, ti ricordiamo che tali dati saranno conservati, in forma protetta e con accesso limitato, unicamente per finalità di accertamento e repressione dei reati, per un periodo non superiore ai 12 mesi dalla data della richiesta e successivamente saranno cancellati in maniera sicura o anonimizzati in maniera irreversibile.
  • Ti rammentiamo infine che per le medesime finalità, i dati relativi al traffico telematico, esclusi comunque i contenuti delle comunicazioni, saranno conservati per un periodo non superiore ai 6 anni dalla data di comunicazione, ai sensi dell’art. 24 della Legge n. 167/2017, che ha recepito la Direttiva UE 2017/541 in materia di antiterrorismo.

Natura del Conferimento

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia l’eventuale non comunicazione dei dati richiesti ha come conseguenza l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto e, qualora impediscano tecnicamente l’erogazione del servizio specifico di connessione WIFI.

Il trattamento dei dati funzionali per l’espletamento di tali obblighi è necessario per una corretta gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra indicate. Il Titolare rende noto, inoltre, che l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l’impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.

DIRITTI DELL’INTERESSATO: Cioè i Vostri diritti

i punti che seguono servono ad attrarre la vostra attenzione su una serie di diritti che la normativa Privacy –protezione dati personali Vi riserva al fine di poter tutelare al meglio Vostri dati personali
Ai sensi dell’articolo 7 del Codice della Privacy (per quanto ancora compatibile) e ai sensi degli articoli 13, comma 2, lettere (b) e (d), a artt. 15- 22 del Regolamento, si informano gli interessati che, affidando a Guglielmo Srl i propri dati personali, è possibile esercitare i seguenti diritti, il cui esercizio non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito:

Accesso, rettifica e/o cancellazione dei dati personali (diritto all’oblio)

Si tratta del diritto di richiedere a Guglielmo Srl quale Titolare del Trattamento l’accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento , nei casi previsti.

1.L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

2.Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 relative al trasferimento.

3.Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

4.Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del Trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

1.L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; 4.5.2016 L 119/43 Gazzetta ufficiale dell’Unione europea IT

b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;

c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;

d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;

e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.

2.Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

3.I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:

a) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;

b) per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;

c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3;

d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

1.L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

2.Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro. 4.5.2016 L 119/44 Gazzetta ufficiale dell’Unione europea IT

Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento

 

 Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell’articolo 16, dell’articolo 17, paragrafo 1, e dell’articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.

Diritto alla portabilità dei dati (art. 20)
L’utente ha il diritto di richiedere la documentazione completa relativamente al trattamento dei dati personali forniti a Guglielmo Srl in quanto Titolare del Trattamento. In altre parole se l’interessato intende richiedere i servizi ad altro “gestore” diverso da Guglielmo srl, ha il diritto di chiedere e ottenere da questo la consegna di tutti i dati personali precedentemente forniti.

1.L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora: a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. 2.Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile. 3.L’esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l’articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento. 4.Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

1.L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. 2.Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. 3.Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità. 4.5.2016 L 119/45 Gazzetta ufficiale dell’Unione europea IT

Diritto di revoca e reclamo

È diritto dell’interessato la revoca del consenso prestato in qualsiasi momento. Questa operazione deve essere facile come quella che ha consentito il trattamento dei dati. Allo stesso tempo, l’interessato ha il diritto di proporre reclamo ufficiale al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it

Per ulteriori approfondimenti si rimanda alle indicazioni dell’Autorità garante della Privacy tutti consultabili a questo link:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884